Il principio d’azione della radarterapia è la produzione di calore, le particelle tissutali investite dalle onde elettromagnetiche oscillano producendo calore e determinando vasodilatazione. I tessuti con maggiore contenuto di acqua assorbono quantità maggiori di energia, tessuti ricchi d’acqua come quello muscolare e i tessuti periarticolari sono sottoposti a considerevole riscaldamento. Un ciclo di radarterapia è di una o sedute quotidiane (della durata di 15-20 minuti) che possono arrivare anche a 20 a giorni alterni.

Il trattamento produce rilassamento muscolare, maggior afflusso di sangue con effetto trofico e di rimozione dei cataboliti acidi, le aree trattate sono i muscoli, le articolazioni più superficiali e le strutture periarticolari. La radarterapia è indicata quindi nella cura di contratture muscolari algiche, nelle tendiniti di spalla e ginocchio, artrosi di articolazioni poco profonde come quelle del rachide, del ginocchio e della spalla.

Altri trattamenti

Prendi un appuntamento

Per qualsiasi informazione o richiesta di appuntamento puoi contattarci via mail o chiamando il numero che trovi sotto, dal Lunedì al Venerdì in orario 8.30-20.00