GIORNATA DEL CERVELLO: 22 MAGGIO 2021

Il cervello è uno degli organi più importanti del nostro corpo, controlla le sue funzioni e le sue attività al fine di modulare il nostro comportamento in funzione del contesto in cui ci troviamo. Per questo motivo può essere paragonato ad una “macchina”.

Come tutte le macchine ha bisogno di attenzione, di analisi e di “manutenzione”, per questo motivo abbiamo deciso di dedicare una giornata alla prevenzione della salute del cervello.

L’evidenza scientifica suggerisce che appropriati esercizi mentali associati ad una corretta alimentazione e a del movimento fisico, permettono di mantenere ad un livello costante e ottimale l’abilità, la flessibilità e l’efficienza delle funzioni cognitive.

Non è affatto scontato che invecchiare di per sé comporti un declino delle proprie capacità cognitive né che non si possa far qualcosa per prevenire.

Le visite di controllo sono il primo passo verso la prevenzione, e per questo, Sabato 22 maggio 2021, dalle 9 alle 14, presso il poliambulatorio dell’Istituto Gaetano Palloni di Montevarchi si terrà la “Giornata del Cervello”.

A chi è rivolta la Giornata del Cervello?

Si tratta di un’iniziativa di promozione della salute cognitiva rivolta agli adulti dai 55 anni in su che tengono a cuore la salute del proprio cervello.

In cosa consiste?

Un’ équipe di professionisti esperti composta da due Psicologhe specializzande in Neuropsicologia e un Medico Specialista in Neurologia e Neurofisiopatologia, effettueranno dei test per valutare aspetti del funzionamento del cervello che ci permettono di vivere al meglio la vita quotidiana (memoria, attenzione, linguaggio, etc.).

Come partecipare alla “Giornata del Cervello”?

Se vuoi prenderti cura della tua salute cognitiva o sei semplicemente curioso partecipa a “La Giornata del Cervello” e prenota il tuo posto contattando l’Istituto Gaetano Palloni per un appuntamento chiamando ai numeri 055 9850083 – 055 9102568 o inviando una mail a info@istitutopalloni.it.

Queste attività non vanno intese come prestazioni cliniche diagnostiche ma come un breve assaggio di cosa significhi “valutare le funzioni cognitive”. Lo screening gratuito verrà svolto dall’équipe composta da medici e specialisti e avrà durata di circa 30 minuti.