• 26 MAY 18
    Test di valutazione dei rischi di caduta accidentale negli anziani

    Test di valutazione dei rischi di caduta accidentale negli anziani

    Le cadute accidentali sono la principale causa di disabilità acquisita negli anziani

    Un fenomeno diffuso tra gli over 65, che può comportare anche traumi complessi. Ecco perché la prevenzione gioca un ruolo chiave

     
    Le cadute accidentali rappresentano la principale causa di disabilità acquisita negli anziani. Con dati che sono ancora più allarmanti se consideriamo che quasi il 25% delle persone traumatizzate purtroppo decedono nell’arco dei 12 mesi successivi alla caduta. Tutto ciò ha un impatto socio-assistenziale importante che può essere contenuto attraverso una serie di accertamenti e accorgimenti in grado di prevenire in buona parte tale problematica. Da ricordare, infine, che le cadute si legano a una moltitudine di fattori, in particolare:

    • Fattori ambientali

    • Fragilità individuale

    • Progressivo deterioramento delle funzionalità muscoloscheletriche

     


     

    Come si possono prevenire i traumi causati dalle cadute accidentali?

    La prevenzione è possibile. Test specifici e tecnologie innovative consentono di valutare il livello di rischio di ogni persona

     
    Le cadute accidentali e i traumi conseguenti possono però essere evitati. Esistono infatti dei test specifici e delle tecnologie innovative che valutano il livello di rischio e le cause che lo espongono a potenziali cadute. In particolare vengono effettuati test attraverso l’uso di pedane stabilometriche che consentono di individuare eventuali deficit di stabilità. Tali valutazioni permettono di aiutare a definire i livelli di rischio da caduta e servono per mettere a punto un percorso specifico di riabilitazione, utile a ridurre proprio la probabilità di cadute.

     


     

    Il Test di valutazione proposto dall’Istituto per la Salute Gaetano Palloni

    Uno screening che consente di avere una valutazione affidabile e permette di definire un eventuale percorso di prevenzione

     
    All’interno dell’Istituto per la Salute Gaetano Palloni è possibile sottoporsi a una valutazione sui rischi da caduta accidentale.
    Il test, che può essere effettuato in meno di mezz’ora, prevede una valutazione posturale su pedana stabilometrica. Nel caso emergano parametri di rischio, in una seconda fase, può essere definito un percorso di riabilitazione pensato per prevenire la possibilità di incidenti dovuti a scarsa stabilità.

     

    test_cadute_accidentali_anziani_valdarno_istituto_palloni_2