Marzo mese della prevenzione: l’endoscopia digestiva

A partire dal mese di marzo 2021 riprende il servizio di Endoscopia Digestiva all’Istituto Gaetano Palloni di Montevarchi.

Cos’è l’endoscopia digestiva e come viene effettuata

L’endoscopia digestiva è una tecnica diagnostica che consente di avere una visione diretta degli organi interni comunicanti con l’esterno e consente di verificare l’eventuale presenza di alterazioni o lesioni, effettuare piccoli interventi quali asportazione di polipi, arresto di emorragie digestive, palliazione di tumori avanzati, cauterizzazioni, biopsie.

Questo esame viene svolto con l’utilizzo di endoscopi, dei tubi flessibili alla cui estremità è posta una microcamera che permette di visualizzare direttamente su un monitor le parti degli organi esaminati.

Gastroscopia e colonscopia all’Istituto Gaetano Palloni

Presso il nostro Istituto è possibile effettuare due tipologie di esami endoscopici digestivi:

  • Gastroscopia: per esplorare il tratto digestivo superiore. Durante questo esame è possibile raccogliere campioni di tessuto per eseguire biopsie, ricercare infezioni, verificare il buon funzionamento dell’esofago, dello stomaco e della parte iniziale dell’intestino, analizzando i tessuti dall’aspetto anomalo che possono rivelare alcune patologie quali la celiachia e le lesioni pre-tumorali o tumorali. Questo esame si può eseguire con o senza sedazioni.
  • Colonscopia: per esplorare il tratto digestivo inferiore. Questo esame è utile per analizzare la superficie del colon, verificare le anomalie, eventuali lesioni, occlusioni, ulcerazioni e masse tumorali. Attraverso questo esame diagnostico è possibile asportare piccoli polipi per poter effettuare una biopsia e per prevenire in maniera precoce la comparsa del tumore del colonrettale. Questo esame si può eseguire con o senza sedazioni.

Per maggiori informazioni e prenotazioni potete contattarci allo 055 9850083 – 055 9102568 o inviaci una mail a: info@istitutopalloni.it