• Il Progetto Bio-MagneticDays, che abbiamo contribuito a realizzare, vince il bando POR CREO della Regione Toscana

    Il Progetto Bio-MagneticDays, che abbiamo contribuito a realizzare, vince il bando POR CREO della Regione Toscana

    Il Progetto “Bio MagneticDays” – che ha vinto il bando cofinanziato dal POR CREO della Regione Toscana – è frutto di un partenariato di aziende proveniente da settori diversi ma sinergici (meccanica di precisione, meccanica aerospaziale e ferroviaria, elettronica e medicina) e vanta la collaborazione attiva di due Università di eccellenza – Pisa (Facoltà di Medicina e Dipartimento di Cardiologia per la messa a punto dei protocolli di test e rilevazione dei dati e per la loro successiva validazione scientifica) e Verona (Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Scienza del Movimento per tutta la parte riabilitativa)

    Continua →
  • Test di valutazione dei rischi di caduta accidentale negli anziani

    Test di valutazione dei rischi di caduta accidentale negli anziani

    Il Test di valutazione proposto dall’Istituto per la Salute Gaetano Palloni è uno screening che consente di avere una valutazione affidabile sui rischi da caduta accidentale e permette di definire un eventuale percorso di prevenzione

    Continua →
  • Stability Health Fitness

    Stability Health Fitness

    E’ uno dei macchinari tecnologicamente più avanzati della Tecnobody, una delle aziende leader nel settore del medical wellnes. La Stability Health Fitness permette di valutare con precisione la postura statica di ogni individuo, ponendo le basi per tutte le successive valutazioni sulle sue prestazioni e creando una prima valutazione scientifica della postura e del fisico di una persona.

    Continua →
  • Laser X: tecnologia innovativa

    Laser X: tecnologia innovativa

    L’innovazione di questo laser di ultima generazione consiste nell’emissione di altissime potenze di picco di brevissima durata.
    Si ottengono così elevate prestazioni terapeutiche con ampi margini di sicurezza per operatori e pazienti.

    Continua →